Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatib b nodulo maligno

.
buonasera, mio padre(66 anni) da circa 30 anni soffre di epatite b. gli è stato riscontrato un nodulo maligno per il quale si è sottoposto ad un intervento di chemioembolizzazione all'ospedale di milano. tra circa un mese effettuerà un tac di controllo per verificare se il nodulo è stato 'annientato'. siamo molto preoccupati e mi sembra di capire da quello che leggo in internet che da qui a breve tempo questi noduli potranno riformarsi. volevo chiedervi cosa ci aspetterà e sopratutto cosa si dovrà aspettare mio padre da qui in avanti. potrà convivere ancora con questa malattia? grazie mille
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buongiorno purtroppo lo sviluppo di moduli epatici e' una complicanza dell'evoluzione stessa dell'epatopatia hbv relata
le consiglio di rivolgersi all'epatologo di riferimento per la stadiazione dello stato clinico generale di suo padre così da poterle illustrare gli altri eventuali approcci terapeutici da attuarsi monitorando strettamente l'evoluzione stessa dei moduli
si può procedere con altri trattamenti locoregionali o iniziare a valutare per il futuro, se non controindicazioni assolute,l'ipotesi trapiantologica
cordialità

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione