Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite b

tutto è iniziato con: febbricola, inappetenza, mal di testa, mal di gola, stanchezza, nausea.
buongiorno, spero di ricevere una risposta, poichè al momento non ho più un medico che mi segua in questa fase...dunque nell'ottobre del 2009 mi è stata diagnosticata l'epatite c in forma acuta con transaminasi altissime, sono stata curata per 4 mesi con interferone e ribavirina associata e fortunatamente il mio corpo ha reagito bene negativizzando il virus, so di dover aspettare i 18 mesi per avere certezza che non si ripositivizzi, ma la mia domanda è relativa all'epatite b per la quale risultai comunque infetta ma che al momento tralasciammo poichè mi fu detto che per iniziare la cura per la c con l'interferone se fossi stata vaccinata, avrei poi dovuto aspettare 6 mesi...ora avendo terminato la cura ad agosto del 2010 cosa devo fare, devo fare il vaccino?devo temere che comunque la b stia continuando a danneggiare il mio fegato? in attesa di un vostro gradito riscontro, porgo i miei cordiali saluti. grazie
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

se l'infezione ce l'ha già è inutile fare il vaccino. se invece non è hbsag positiva e nemmeno hbsab positiva le consiglio di farlo

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione