Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Vaccino epatite B

Buonasera Dottori, vi scrivo in quanto ho una situazione un po' particolare. Nel 2000, il mio anno di nascita, ho effettuato la prima dose dei vaccini previsti (tra cui quello dell'epatite B), non ho però continuato il ciclo vaccinale poiché a seguito di reazione avversa (sindome convulsiva) mi è stato sconsigliato dal mio pediatra. Attualmente sono iscritta al primo anno di medicina e mi è stato chiesto il certificato di vaccino per epatite B. Proprio oggi mi è stata fatta una dose di questo vaccino presso la mia Asl, ma vedendo nel certificato che hanno prodotto, la dose odierna è stata contrassegnata come seconda dose e non mi hanno lasciato nessuna data per il richiamo. Tra quanto dovrò effettuare il richiamo e quante dosi devo fare per completare il ciclo?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera le consiglio di rivolgersi all’hub vaccinale che le fornirà tutte le indicazioni circa il calendario vaccinazionale ed eventuali controlli sierologici

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione