Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

vaccino

paziente con epatite cronica
la ringrazio anticipatamente per la sua risposta. ho contratto l'epatite b molto probabilmente alla nascita. nel 2008 ho effettuato la cura con il peg interferone senza alcun risultato. il mio nuovo compagno si stà vaccinando e gli sono già state somministrate le prime due dosi ( farà la terza il 4 luglio). quanto tempo bisogna aspettare per effettuare il prelievo e verificare se ha sviluppato gli anticorpi? se non li avesse sviluppati cosa si potrebbe fare ?
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

alla conclusione del ciclo vaccinale deve fare l'hbsab se questo è superiore a 10 ui/ml, il soggetto è protetto, se non si fossero sviluppati gli anticorpi si può tentare con un ulteriore richiamo

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione