Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

terapia

e da 7 mesi che prendo 1 pasticca di antivirale 0.50 di barraclude. la mia caqricaq virale prima della terapia era +7. dopo 5 mesi di terapia il virus era assente. 20 giorni fa ho fatto gli esami del sangue ed e venuto fuori la attivazione del virs con questi dati:hbv dna 5.21e+1. volevo sapere se vado incontro a peggioramento della situazione dato che mi avevano detto che una volta sparito il virus era difficile che si riattivasse. il mio medico mi ha fatto fare gli esami del sangue e fra poco sapremo i risultati. volevo sapere da voi se una cosa cosi' puo' degenerare in peggio. scusate ma sono preoccupato. volevo anche aggiungere che ho un calo di piastrine, il mio medico mi ha detto che e una cosa normale e non mi devo preoccupare. e da poco che sono andato in pensione e spero di poter andare avanti ancora un po. grazie di nuovo e scusatemi di questa ultima frase. grazie di cuore.
vado incontro a dei peggioramenti? ci sono altre alternative. e vero che se il virus si risveglia il barraclude non ha piu' effetto? grazie
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

ripeta gli esami e stia tranquillo perchè se prorprio la terapia non fosse più sufficiente ( ma ne dubito) si può aggiungere un altro antivirale molto efficace.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione