Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite b

qualche bruciore a volte violento in prossimita' del fegato.
ho scoperto di avere l'epatite b da circa 15 anni. da sempre ho avuto le transaminasi e altri esami nella norma. l'ultimo esame hbv-dna si e' visto un innalzarsi del virus 3200 ml (gli altri testr hbv-dna degli anni passati non hanno mai superato i 1000 ml). il dottore che mi tiene sotto controllo dice che ancora non e' il caso di iniziare terapia perche' potrebbe servire piu' avanti e si puo' utilizzare solo una volta. vorrei sapere un suo parere e anche un centro specializzato all'avanguardia per la cura dell'epatite. saluti
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

i livelli sono ancora bassi, vanno monitorati insieme alle transaminasi. in ogni caso potrebbe rivolgersi presso il centro epatologico dell'ospedale cervello di palermo

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione