Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

mani

gentili dottori se stringo la mano di una persona che presenta varie ferite sulle dita,non certo che siano sanguinanti o meno,ed io ho una ferita sul pollice vicino l'unghia,si configura una situazione a rischio per hiv hbv e hcv o servono ingenti quantità di sangue per far si che i virus possano entrare?servono ferite aperte e sanguinanti o bastano piccole feritine o abrasioni? se possibile potreste spiegarmi i due scenari da me ipotizzati? grazie
Dott.ssaA.GrisoliaMedico specialista in Malattie Infettive.
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente la modalità descritta non è da considerarsi a rischio. cordialità

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione