Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

mani sempre rotte,rischio?

nessuno
in seguito ad un momento di nervosismo,purtroppo ho preso una brutta abitudine: mi mangio le pellicine delle mani,tutto questo mi comporta ad avere sempre qualche microferita alle mani,pensavo se tale situazione potesse essere motivo di rischio infezione da epatite b e c,visto che con le mani tocchiamo cose che vengono a contatto con altre persone e magari anche se difficile, c è la possibilita di avere un contatto con qualche particella virale,magari qualcuno che perdeva sangue senza accorgersene ha toccato una banconota,qualche oggetto prima che lo toccassi io...non so se rendo l idea?pensate che possa essere possibile andare incontro ad un infezione da epatite b e c in questo modo? se è possbile,in che percentuale si rischia l infezione a seguito di un contatto del genere?grazie anticipatamente per la risposta!!
Dott.ssaA.GrisoliaMedico specialista in Malattie Infettive.
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente il rischio di contagio delle epatiti virali con questa modalità è pressoché nullo, inoltre lei vista la sua età dovrebbe essere vaccinato per epatite b. cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione