Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite b

contagio
salve,la mia domanda riguarda l epatite...io sto con una ragszza da 2 anni...lei ha sempre detto di aver preso epatite b tramite trasfusione circa 15 anni fa ma poi e' passato...poi giorni fa mi ha detto che dalle analisi e' rislutato positivo che e' tornata l'epatite....ma c'e' la probabilita' di una ricaduta dopo anni??? noi facciamo spesso sesso orale...dovrei evitare adesso?? c'e' una cura specifica curante??? anche perche io la amo e nn vorrei prendere qualcosa da lei ne lasciarla!!! vi ringrazio in anticipo!!
Dott.ssaA.GrisoliaMedico specialista in Malattie Infettive.
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile paziente sulla base dei dati che mi ha fornito non posso dirle quanto sia alto il rischio di trasmissione e se effettivamente esista. in ogni caso vista la sua età lei dovrebbe essere stato vaccinato per l'epatite b: si accerti di questa cosa e verifichi il titolo anticorpale per sapere se è protetto contro l'infezione. se non lo è esiste la possibilità di fare una dose di richiamo. per quanto riguarda la sua ragazza deve rivolgersi ad un epatologo che completerà il quadro con degli accertamenti per stabilire se vi sia effettivamente un'infezione attiva e se sia necessaria una terapia (che esiste ed è efficace). cordialità

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione