Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Anticorpi antiHbc +

Buongiorno, Sono un ragazzo di 28 anni. In seguito a riscontro occasionale di un rialzo di ALT (circa 150) ho eseguito esami per sierologia epatiti che hanno rilevato HbsAb 34, antiHbC +, hbeag-, hbeab -, hbsag -. Cercando ho capito che si tratta di un profilo da pregressa infezione, di cui però non mi sono sicuramente accorto. Sono stato vaccinato come da obbligo, e ho fatto un richiamo due anni fa perchè il titolo anticorpale era sotto i 10, poi risalito al valore di circa 30, come rimasto ora. Volevo sapere, mi posso considerare guarito e il virus completamente eliminato dal corpo o c’é la possibilità che con terapie immunosoppressive o chemioterapie, come letto online, il virus torni a replicarsi, come se ne fossi un portatore sano? In tal caso, dovrei fare controlli periodici o posso ritenermi guarito e riprendere ogni pratica senza rischio di esposizione per eventuali partner/conviventi? Sono un po’ preoccupato perché é stato un riscontro accidentale che non mi aspettavo. Grazie
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera completi gli esami per epatite Hbv con HBsAG ed HBVDNA
Se negativi non esiste malattia in fase attiva

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione