Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Epatite B

Dolori reumatici
A marzo 2022 ho fatto analisi del sangue per dolori reumatici zona pube, inguine, sciatica, spalle, collo, vambracci. VES 54, PCR 38, fibrinogeno 484, GOT 31, GPT 30, altri valori nella norma. Successiva visita reumatologica mi vengono prescritte altre analisi, con diagnosi iniziale da confermare all'esito delle analisi di Polimialgia Reumatica. Da queste nuove analisi svolte il 12/4/22, dopo che avevo iniziato cura con Deltacortene, emerge VES 38, PCR 9,3, FIBRINOGENO 285, GOT 27, GPT 57, vit D 12,5, ANTI HBSAG POSITIVO, ANTI HBSAG HBV MAGGIORE DI 1000. Il 17/5/23 rifaccio le analisi ampliando quelle per l'Epatite B, GOT 24, GPT 39, ai due valori precedenti ho aggiunto ANTI HBCAG IGG POSITIVO, ANTI HBC IG TOT 0.01, ANTI HBCAG IGM NEGATIVO, ANTI HBC IGM 0.07, HBEAG NEGATIVO, ANTIG E HBV (HBEAG) 0.11, ANTI HBEAG POSITIVO, ANTI HBE HBV 11,9, HBSAG NEGATIVO, ANTIG SUP HBV 0.11, HBV DNA QUANTITATIVO NON RILEVATO. Fatta ecografia al fegato non è stato rilevato segno di patologia. Non ho mai avuto sintomi a memoria che possano far pensare alla malattia. Sono stato a visita da un gastroenterologo il quale ha refertato che non riteneva utile alcun approfondimento, o trattamento terapeutico e che in sostanza non ero infettivo e che ero entrato in contatto col virus ma ne ero guarito. Consigliava ripetersi una volta l'anno ecografia ed analisi. Il 18/9/23 rifaccio le analisi dopo un anno di terapia cortisonica per Polimialgia, in quanto la reumatologa vorrebbe farmi iniziare un nuovo farmaco IMMUTREX che dovrebbe evitarmi di continuare col cortisone, l'esito degli esami è stato il seguente : Ves 21, PCR 10,4, Got 26, Gpt 39, Creatinchinasi 281 ma anche qualche anno prima era sopra la norma, Fibrinogeno 305, Gamma Gt 38, altri valori nella norma. Riguardo ai valori dell'epatite tutti uguali alle precedenti analisi, cambia la dicitura dell'HBV DNA che da NON RILEVATO passa a NON REATTIVO. Inoltre ANTI HBC IG TOT passa da 0.01 a 0.03 e ANTIG E HBV (HBEAG) passa da 0.11 a 0.17, e ANTI HBE HBV passa da 11.9 a 15. Volevo capire intanto se sono considerabile Guarito oppure sono infetto non contagioso, oppure se sono contagioso, o se sono in via di guarigione. Cosa significa HBV DNA passato da non rilevato a non reattivo. E gli altri tre valori che si sono scostati di poco hanno un significato oppure sono normali oscillazioni che si verificano anche se si è guariti? La terapia con Immutrex per la Polimialgia avendo io questo quadro clinico può essere attuata o confligge con l'epatite B facendomi correre il rischio di una riattivazione del virus?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno dai dati riportati si conferma quanto detto dal gastroenterologo... la dicitura NON REATTIVO può essere interpretata come NON RILEVATO potrebbe dipendere dal laboratorio.... le oscillazione riportate sono minime...

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione