Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

interpretazione analisi di screening

nessuno
buongiorno, ho da poco ritirato i risultati di analisi ematiche e compaiono i seguenti valori: 1) hbsag: esito:2,3 lim rif: >1 reattivo 2) anti hbc totali: esito: 2,1 lim rif: >1 assente mi sono documentato un po' ma sono confuso. la presenza di reattività all' hbsag significherebbe che ho contratto il virus, ma è l'assenza degli anti hbc totali che non comprendo. potrebbe trattarsi di un falso positivo? il mio medico mi ha appena prescritto ulteriori analisi quali anti hbs ag, gt, got, etf e ecografia che farò a breve, ma non ritiene che sia necessario ricercare altri marcatori. e' un approccio corretto? untima domanda. con le info attualmente a disposizione si può confermare o confutare l'eventuale mia infettività verso terzi? grazie!
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buonasera con i dati comunicati non è possibile fare diagnosi certa eseguirei gli accertamenti prescritti dal suo medico e con l'esito sarà il suo curante ad indirizzarla ad un epatologo per la corretta valutazione e definizione dell'iter futuro

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione