Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Vaccinazione Epatite B e Sars-Cov-2

Ho fatto il vaccino per l'Epatite B il 23 Dicembre. Dovrei fare quindi il primo richiamo a distanza di un mese. Essendo operatore sanitario, mi dovrei vaccinare già da ora anche per il Covid19. I due richiami (epatite B e Sars-Cov-2) andrebbero però così a "coincidere". Per distanziare le due vaccinazioni tra di loro, il richiamo per l'Epatite B lo potrei posticipare e farlo magari non ad un mese, come prevede il protocollo, ma a due mesi dalla prima somministrazione? Se sì, ci sarebbero poi conseguenze (perdita di efficacia)?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno per eseguire entrambi i vaccini occorre che passino almeno tre settimane.... se non riesce a far coincidere le date ne parli al servizio vaccinazionale per definire al meglio il tutto

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione