Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite b

stanchezza e gonfiori
ho l'epatite b da sempre, sembra l'abbia contratta da bambina,e con me anche mia sorella e mio fratello.(mia sorella ha appena terminato l'interferone (aveva alt e ast altissimi)e mio fratello anche lui ora ha alt e ast altissimi e dovrebbe cominciare nellanno nuovo la cura.) ma nessuno l'ha allora riscontrata. nel 1990 a segutio di ricovero osped. mi era stata riscontrata, ma come portatrice sana. in questi giorni ho rifatto gli esami, ed il valore dell'epatite e' oltre 220 mentre tutti gli altri esami sono nella norma, anche alt e ast sono addirittura con valori inferiori del solito, come devo procedere, ecosa rischio a livello personale di saluti in questo momento? distinti saluti nerozzi lucia
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

se il valroe della carica virale è di 220 ui/ml è molto basso e non necessità di nessun trattamento, ma solo di monitoraggio nel tempo

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione