Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

possibilità di riacutizzazione malattia

nessun sintomo.
all'età di 13 anni ho avuto l'episodio acuto con ricovero ospedaliero. 1 mese in ospedale e guarigione completa.
nessuna complicanza nel tempo a carico fegato. sono iperbilirubinico tipo "gilbert". sono colicististomizzato. di seguito i miei indicatori epatite b:hbsag - negativo; anti-hbs - positivo; hbeag -negativo; anti-hbe - negativo; anti-hbc, igg - positivo. ad oggi transminasi normali. papà deceduto all'età di anni 41 per tumore epatico.
in considerazione dei dati fornitovi che percentuale ho di ammalarmi rispetto a chi non ha mai avuto la malattia? le maggiori probabilità di andare incontro ad un tumore epatico o a cirrosi si innescano solo dopo che l'epatite è diventata cronica o anche dopo quella acuta? quali eventuali sintomi mi dovrebbero preoccupare maggiormente? che stile di vita devo seguire per contrastare il risveglio della malattia? esistono terapie preventive?
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

essendo l'hbsag negativo non ha nessuna indicazione a fare una terapia. segua solo una dieta equilibrata

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione