Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

elastografia epatica.

in modo random forte bruciore nella zona del fegato.
ho scoperto di avere l'epatite b circa 16 anni fa'. da allora le transaminasi e altri esami eseguiti nel tempo sono stati nella norma, ultimamente si sono innalzati i valori dell'hbv dna (3200 ml). volevo sapere se ' e' il caso di iniziare terapia antivirale e se e' consigliabile eseguire elastografia epatica e se si dove si effettua tale esame. saluti.
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

il fibroscan può essere un dato utile, ma sono indispensabili l'ecografia e degli esamie matici completi per valutare l'opportunità di una terapia antivirale

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione