Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

hbv

dal 2004 ho contratto il virus hbv e dal 2007 seguo la terapia antivirale con lamivudina ed adevovir. la carica virale si è azzerata ed al momento gli unici problemi sono dovuti ad artrosi, in particolare nelle giunture. tale artrosi potrebbe essere in parte provocata dal'uso dell'adefovir? inotre a quale punto sono le ricerche per un medicinale che sia in grado di eliminare definitivamente il virus hbv? grazie per la vostra attenzione.
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buongiorno per ora nessuna reale novità per l'eliminazione dell'hbv
nel suo caso specifico si potrebbe valutare una modifica di terapia passando da lamivudina+adefovir a tenofovir
ne parli con il suo epatologo

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione