Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Sangue su tutù bambina 4 anni

Salve, A fine dicembre mia figlia ha fatto uno spettacolo di danza e aveva addosso il classico tutù bianco con la ruota di organza. Per lavarle le mani dietro le quinte l'ho messa su uno sgabello vicino al lavandino e solo in quel momento mi sono accorta che la gonna del tutù è finita sopra del sangue che era sul lavandino. Il sangue non sembrava freschissimo, ma neanche troppo secco visto che in cima al cestino c'era un fazzoletto con del sangue (ho legato le 2 cose). È difficile capire se il tutù si sia effettivamente macchiato...di certo non ho visto grosse macchie. Ho sfilato il tutù alla bimba e l'ho piegato riponendolo in una busta aperta. Poi ho consegnato busta e bambina al mio compagno che non è stato molto attento. Se la bambina ha toccato busta o il tutù, magari con qualche pellicina sulle mani o poi sfregandosi gli occhi oppure mettendole in bocca (a volte ha delle piccole lesioni perché mangiando si pizzica la guancia), può essere a rischio contagio epatite b o c?(purtroppo al momento non può essere vaccinata per epatite b. Io lo sono ed ho avuto evento avverso grave come altri membri della mia famiglia). Inoltre lei dovrà indossare di nuovo il tutù a giugno? Ci sarà ancora il rischio di un contagio dopo 5 mesi, se tocca quella zona? Con cosa posso lavare il tutù per essere sicuri di azzerare la carica virale, considerando che non può andare in lavatrice e visto anche che va indossato senza slip? (Il lavaggio normale sarebbe acqua tiepida e sapone di marsiglia). È vero che il virus epatite b resiste anche 6 mesi in ambiente esterno? Grazie mille
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno le circostanze descritte non appaiono a rischio di contagio
Il lavaggio dell’indumento può essere fatto con detersivo più aggiunta additivo simil antibatterico

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione