Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

richiesta entrata in commercio di farmaci per eradicare virus epatite B

nessuno
Buongiorno Dottore, ho 52 anni e ho scoperto 10 anni fa di essere affetto da epatite B. Da allora mi sono sempre controllato: transaminasi nella norma e viremia al di sotto di 2000 UI. Un medico che mi segue ha detto che non devo essere messo in terapia, (dall'ecografia non ci sembra proprio che ho l'epatite B) un altro ha detto che secondo lui devo essere messo in terapia perchè egli mette tutti in terapia perchè non si può prevedere come oscilla la viremia. Questo mi fa preoccupare. 1) Chi ha ragione? 2) Ho letto sul sito che ci sono farmaci in sperimentazione che eradicano il virus B e che devono essere messi in commercio, quando ciò avverrà e se io posso assumerli non avendo mai preso nessun farmaco per tale patologia. Grazie e cordiali saluti
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera le consiglio di seguire il consiglio del medico che vuole prescriverle la terapia , ad oggi in commercio ci sono a disposizione farmaci di nuova generazione che eradicano il virus e prevengono peggioramento del danno epatico

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione