Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Posso contrarre il virus?

Nessuno
Grazie della risposta che allego in calce, non ho capito però se al momento sono coperto da un eventuale contagio o se una cura con farmaci biotecnologici possa attivare il virus. vecchia domanda e sua cortese risposta Domanda: Ho fatto le analisi e sono risultato HBcAb (IgG-IgM) + HBsAb 70.87 HBsAG - HCVAb - in seguito il medico mi ha fatto fare HBV-DNA quantitativo ed è risultato 0 Che cosa significa? Ho iniziato una cura con SImponi e sono in cura da diversi anni con MTX Saluti Risposta: Buonasera dai dati riportati si evince contatto con virus epatite HBV attualmente non replicazione virale L. RotaS. Fagiuoli
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

BUONASERA SIGNIFICA CHE IN PASSATO E' ENTRATO IN CONTATTO CON HBV ED HA SVILUPPATO GLI ANTICORPI.
CON IL GOLIMUMAB NEL SUO CASO IL RISCHIO DI RIATTIVAZIONE DI HBV è BASSO (3-5%): è SUFFICVIENTE IL MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI HBsAg

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione