Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

possibile condagio

non ho sintomi particolari
mi e' stata riscontrata positivita'epatite b e vorrei sapere se il condagio e' avvenuto durante una collutazione con mio padre affetto da epatite cronica dato che lui mi ricordo che avesse riportato in seguito alla collutazione ecchimosi sulle gambe e sangue dalla bocca ed io ecchimosi e forse escorizioni ma mi pare io non avessi sangue a vista, cio e avvenuto nel mese di agosto,inoltre ho avuto rapporti non protetti con una persona di recente,faccio presente che i miei esami del sangue precedenti a quello fatto ultimo erano buoni cioe transaminasi got e gpt nella norma come pure le urine la prego di rispondermi perche'non vivo piu'anche perche' la persona con cui ho rapporti e dentista ma anche a lei gli esami fatti ma per caso e non per motivi specifici risultano buoni c'e' solo carenza di ferro,se guarisco posso avere rapporti non protetti?
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

e' possibile che l'infezione sia avvenuta in quel frangente, se c'erano come delel lesioni cutanee, ma non se ne può avere la certezza.

fino a quando rimane hbsag positivo può trasmettere l'infezioen tramite rapporti non protetti. l'unico modo per avere rapporti non protetti con la sua partner senza "rischi" è che lei si vaccini

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione