Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

trasmissione

nessuno
un saluti ai signori medici, sono hbsag+ con il seguente assetto: hbsag+; hbsab-; hbcag-; hbcab+; hbeag-, hbeab+; hbv dna < 2 *10^3 cp/ml. got e gpt nella norma. dall'ultima biopsia che ho fatto circa 6 anni fa scrivono i medici "infiammazione grado 2 stadio 2" cosa significa che la mia malattia sta evolvendo verso la cirrosi. poi un'ultima cosa la mia ragazza ha il vaccino per l'epatite b se un domani volessimo sposarci ci sarebbero problemi per il feto? grazie
Dott.ssaL.PasuloMedico Specialista in Malattie del fegato e del Ricambio Ospedali Riuniti Bergamo

sei anni orsono la sua epatite era di grado lieve-moderato ed era quindi molto lontano dalla cirrosi. se le transaminasi ripetute più volte a distanza di 3 mesi sono sempre risultate nella norma e l'hbvdna è sempre risultato per quanto riguarda la sua ragazza, se è stata vaccinata ed è ora hbsab positiva non rischia il contagio così come un figlio in futuro ( la trasmissione al feto non è possibile dal padre al feto ma solo dalla madre al figlio)

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione