Sito Epatite C
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

domanda su rischio tumore epatico

facile affaticabilità
sono portatrice dall'età di 5 anni di epatite cronica hbv correlata; ho sempre avuto transaminasi normali, hbsab negativo hbeag negativo hbeab positivo hbcab positivo;per un rialzo della viremia nell'aprile scorso (250.000 copie, adesso ne ho 99.000) ho effettuato una biopsia dalla quale risulta:" frustolo epatico comprensivo di piccoli spazi portali completi con lieve allargamento fibroso in assenza di flogosi in atto;lieve colestasi intraepatocitaria;non sostanziale incremento della trama reticolare;non depositi di materiale perls positivo;aspetti diffusi di iperplasia rigenerativa epatocitaria." in questa situazione che probabilità ho di sviluppare un tumore del fegato? grazie
Dott.ssaG.MaginiMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

cara paziente dai pochi dati che ho a disposizione la infezione epatica non sembra evolutiva, tuttavia il rischio neoplastico dipende da altre variabili quali alcol sovrappeso diabete ed altre ancora. tenere sotto controllo queste variabili sicuramente riduce il rischio di neoplasia.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione